Eventi del 50° Rally del Salento

L’Anniversario: il Rally in festa!

Per celebrare lo storico traguardo dei 50 anni del Rally del Salento, abbiamo pensato di realizzare una grande festa.
Una kermesse che si svolge in un arco temporale di circa 5 mesi, e che interessa il Salento, ivi comprese le provincie di Brindisi e Taranto.
L’intento è oltre che coinvolgere tutti gli appassionati, anche quello di entusiasmare e avvicinare al mondo delle corse una popolazione di circa 1 milione di abitanti attraverso la partecipazione attiva in molteplici attività collaterali, sempre ispirate al tema del Rally.

 

Il Concorso Enogastronomico “Pit Stop Salento a Km. Zero”

Abbiamo pensato che le campagne salentine, fino a ieri suggestivo luogo di competizione del Rally, possano assumere il ruolo di protagoniste anche per le produzioni agricole e la tradizione enogastronomica del territorio.
Da qui l’idea del Concorso enogastronomico “Pit Stop Salento a Km. Zero”.
Il Concorso è un omaggio del Rally del Salento al territorio ed ha come obiettivo la promozione e valorizzazione dei prodotti agro-alimentari del Salento a Km Zero.
Al Concorso partecipano gli alunni degli Istituti Alberghieri delle provincie di Brindisi, Lecce e Taranto.
Giovedì 1 giugno 2017, presso l’Istituto Alberghiero “Aldo Moro” di Santa Cesarea Terme (LE), le squadre degli Istituti Alberghieri “Bottazzi” di Casarano (LE); “Aldo Moro” di Santa Cesarea Terme (LE); ”IPSEOA” di Otranto-Poggiardo (LE) e “Pertini” di Brindisi si cimenteranno nella preparazione di un “Piatto Unico”, ispirato alle corse automobilistiche, realizzato esclusivamente con ingredienti (prodotti e/o materie prime) “a Km. Zero” e di un “Piatto Salentino”.
Le loro performance saranno valutate da due qualificate Giurie (la Tecnica e la Team Rally). Si ringrazia la prestigiosa Accademia Italiana della Cucina per la collaborazione.

Nella stessa mattinata, presso l’alberghiero di Santa Cesarea, è in programma il workshop “Pit Stop Salento a Km Zero – tra Gusto, Qualità e Opportunità”.

La premiazione dei Vincitori del Concorso “Pit Stop Salento a Km. Zero” si svolgerà venerdì 2 giugno, alle ore 17:30, in piazza Mazzini a Lecce.

 

Il Concorso Corporate Identity

Per la realizzazione del Marchio “Pit Stop Salento a Km. Zero” è stato indetto il Concorso Corporate Identity, al quale hanno aderito i licei: “Ciardo-Pellegrino” di Lecce; “Calò” di Grottaglie (TA); “Colonna” di Galatina (LE); “Giannelli” di Parabita (LE); “Liceo Artistico Otranto-Poggiardo” di Poggiardo (LE); “Marzolla-Simone-Durano” di Brindisi; “Vanoni” di Nardò (LE). Tra tutti gli elaborati la giuria tecnica ha scelto i finalisti “Ciardo-Pellegrino” di Lecce e “Simone-Durano” di Brindisi, per la votazione on line sul www.rallydelsalento.info. La competizione è stata molto accesa e in appena 8 giorni sono giunti 24560 voti. Vincitore è risultato il liceo “Simone Durano” di Brindisi.

 

 

 

 

 

Il Villaggio Rally

In piazza Mazzini a Lecce, luogo di partenza e di arrivo delle auto in gara, durante i giorni della kermesse, sarà realizzato il “Villaggio Rally”, dedicato al Rally, alla sicurezza e al mondo automobilistico ma anche alla valorizzazione del territorio: auto storiche, spazi riservati alla sicurezza stradale con la presenza dei simulatori di guida ACI Ready2Go, esposizione di auto e delle eccellenze culturali del territorio insieme a tante altre curiosità, come la possibilità di farsi una “barba ad arte” con Brilly Barber.

La piazza si trasformerà in un caleidoscopio di colori, immagini, e attività dedicate alla kermesse, che si manifesterà nella sua veste sportiva e anche in quella culturale. E’ stata allestita una mostra di immagini e documenti sui 50 anni del Rally del Salento e sui 90 anni dell’Automobile Club Lecce. La cerimonia di inaugurazione si terrà venerdì 2 giugno alle ore 18:30.

Sabato 3 giugno alle ore 18:00 si terrà la “sfilata antologica Rally”, realizzata dagli studenti dell’IISS De Pace di Lecce, che ripercorreranno i 50 anni della gara affiancando alla proiezione delle immagini storiche l’esibizione di studentesse con abiti dell’epoca.

 

Il raduno “ACI Storico”

In occasione dell’importante anniversario, non poteva mancare l’abbinamento alle auto storiche, dedicato ai numerosi cultori dei gioielli del passato e ai soci di ACI Storico. L’A.C. Lecce ha organizzato un raduno con percorso riservato alle vetture d’epoca che si ritroveranno in piazza Mazzini da venerdì 2 giugno e sosteranno fino alle 9:30 di domenica 4 giugno, quando il corteo partirà per un itinerario alla volta di Acaya, Roca Vecchia, Borgagne e Soleto, con soste e degustazioni, e con ritorno in piazza Mazzini a Lecce e passerella sul podio alle 15:30.

 

La partecipazione ai concorsi, agli eventi collaterali e ad altre attività di supporto allo staff organizzativo, realizzate in collaborazione con alcuni istituti scolastici di Lecce, tra cui i licei Banzi e Siciliani, e gli istituti Olivetti e Galilei, rientrano nell’ambito delle progettualità del percorso di Formazione in Alternanza Scuola-Lavoro ex lege 107/2015. I ragazzi dell’IISS “A. De Pace” di Lecce hanno realizzato la grafica del manifesto del 50° Rally del Salento, cureranno i servizi audiovisivi e le immagini e l’aggiornamento dei social network.